Scuolabus? Gattomagico?

Rieccoci dopo un breve periodo di silenzio, molto intenso di lavoro per la raccolta dati e rielaborazione successiva in merito al questionario informativo sul tema dello Scuolabus e del servizio Gattomagico che ha coinvolto la nostra scuola primaria e la scuola dell’infanzia. Qui in allegato —> 

Dopo aver raccolto i dati, averli organizzati e tabulati, alcuni genitori della scuola primaria e della scuola dell’infanzia si sono incontrati per valutare l’opportunità o meno di avanzare all’Amministrazione Comunale la richiesta di rivisitazione della delibera del gennaio us con la quale si aboliva il servizio dello scuolabus e si riorganizzava il servizio del Gattomagico. Il presidente del CdG della scuola materna, sig.a Barbara Battazza ed il sig. Gigliuto Andrea (delegato dal Presidente del CdG del nostro IC, sig.a Barbara Mazzoleni) hanno quindi chiesto un incontro con l’Amministrazione Comunale che prontamente ha risposto. Le parti si sono incontrate sabato 23 febbraio. L’Amministrazione ha ribadito che il servizio del Gattomagico sarà mantenuto, seppur riorganizzato (per info più dettagliate per ora si rimanda ai servizi sociali del Comune). Circa lo Scuolabus, visti i dati portati, l’Amministrazione si è dimostrata aperta a ripristinare il servizio fondamentalmente sospeso per motivi di  natura economica. L’Amministrazione ha riferito di essersi trovata nelle condizioni di dover fare delle scelte di bilancio che hanno portato, a malincuore, ad abolire temporaneamente il servizio Scuolabus per destinare i fondi a finalità ritenute più urgenti nel contingente. I genitori – come già dichiarato nel volantino distribuito a scuola per la raccolta dati – si sono proposti come  “parte attiva” per cercare soluzioni al problema che poi riporteranno al vaglio dell’Amministrazione. Ieri sera un gruppo di genitori – dopo aver raccolto informazioni sul servizio Scuolabus nei paesi vicini, preventivi presso privati per eventuali esternalizzazioni del servizio, studio delle tariffe applicate nei comuni viciniori, considerazioni in merito ad eventuali incrementi tariffari considerando le diverse fasce di reddito ecc ecc – ha elaborato alcune proposte di servizio Scuolabus da sottoporre all’Amministrazione Comunale. A fronte della sospensione del servizio, le alternative che si prospettano comporteranno sicuramente alcune modifiche al servizio stesso, in termini di numero delle corse e di costo per le famiglie interessate. A giorni si chiederà nuovo incontro con l’Amministrazione che poi deciderà se adottare o meno le nostre proposte. Qualunque fosse la risposta (conferma dell’abolizione del servizio o mantenimento con i dovuti “correttivi”) vi terremo informati a mezzo di questo sito.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Scuolabus? Gattomagico?

  1. PATRICIA scrive:

    Voglio ringraziare il comitato genitori per tutto sforzo che Stano facendo in mantenere il servizio di scuola bus … non e giusto nem meno compreensibile che num paese di primo mondo come la Italia, non sia ancora PRIORITA la educazione e tutto che compreende beneficiare gli studanti!
    Speriamo in DIO, che alle fine vada tutto bene per bambini e Genitori .

    Grazie!